Funzionalità avanzate ZWCAD

ZWCAD è progettato per chiunque voglia un programma CAD veloce ed efficiente con tutta la potenza e la versatilità di programmi standard come AutoCAD® di Autodesk®, Inc., o MicroStation® di Bentley Systems, Inc., ad un prezzo conveniente. Usando le tecnologie avanzate di oggi, ZWCAD integra l'interfaccia di Microsoft® Windows® con un motore CAD potente.

ZWCAD fornisce una compatibilità senza rivali, usando la maggior parte degli stessi formati file, inclusi i file di disegno (file .dwg), comandi, tipi linea, motivi di tratteggio, e stili di testo. Puoi inoltre usare i file dei menù di AutoCAD® e avviare programmi Autodesk® AutoLISP®.

ZWCAD è più compatibile con il programma AutoCAD® di qualsiasi altro prodotto CAD, fornisce ulteriori strumenti con caratteristiche CAD avanzate, e ha un'integrazione perfetta con Microsoft® Windows. Questo potente programma ti dà una combinazione superba di funzionalità per utenti CAD come architetti, ingegneri, e progettisti.

ZWCAD incorpora caratteristiche standard trovate in altri programmi CAD, insieme a funzionalità e capacità che non troverai da nessun'altra parte. La sua interfaccia documenti multipli (MDI) ti permette di aprire e lavorare con diversi disegni allo stesso momento. Puoi facilmente copiare le entità tra disegni.

Utilizzo disegni AutoCAD® legacy

ZWCAD supporta pienamente i disegni AutoCAD® legacy. ZWCAD legge e scrive su file DWG nel loro formato nativo senza alcuna perdita di dati, da AutoCAD 2009 fino alla versione ultima, incluso AutoCAD LT®. Dato che ZWCAD usa il DWG come suo formato file nativo, non è richiesta alcuna conversione.

ZWCAD supporta wireframe e superfici in tre-dimensioni. I disegni tridimensionali possono essere visualizzati in wireframe, vista linee nascoste, e ombreggiatura superficie.

ZWCAD supporta la visualizzazione e il lavoro con immagini raster nei tuoi disegni. Quando un disegno che contiene entità proxy viene caricato in ZWCAD, appare un messaggio che indica che alcune entità non verranno visualizzate.

E' facile personalizzare ZWCAD. Puoi modificare i menù e le barre degli strumenti, creare menù personalizzati, finestre, alias comandi, script, e aggiungere programmi personalizzati scritti usando diversi linguaggi di programmazione, inclusi LISP e SDS™ (Solutions Devloment System™). C'è inoltre Microsoft® Visual Basic per Applicazioni (VBA).

Puoi avviare applicazioni LISP esistenti in ZWCAD con poche o nessuna modifica. ZWCAD usa il comando Appload in modo da caricare facilmente i programmi LISP.

ZWCAD legge file che contengono dialog control language (DCL), rendendo ZWCAD compatibile con le finestre create per altri CAD.

Utilizzare comandi di altri CADcon ZWCAD

Dato che ZWCAD supporta centinaia di comandi di altri CAD noti, puoi utilizzare i comandi che già conosci. Ad esempio, per disegnare un cerchio, usa il comando Cerchio. Per copiare un cerchio, usa il comando Copia.

Quando premi il tasto Invio o la barra spaziatrice, attivi il comando - esattamente come in altri CAD. ZWCAD accetta i caratteri speciali usati in altri CAD, come i filtri punti (ad esempio, xy), coordinate relative (il simbolo @), e l'apostrofo (il prefisso ') per comandi trasparenti. I tasti funzione ZWCAD sono simili a quelli usati in altri CAD. In questo modo non devi imparare nuovi comandi, puoi cominciare ad essere immediatamente produttivo con ZWCAD.

Ambiente di sviluppo completo (API)

ZWCAD fornisce un ambiente di programmazione completo, che supporta:

- LISP (simile ad AutoLISP)

- VBA

- SDS (simile ad ADS)

- ZRX (ZWCAD Runtime extension, simile ad ARX)

I comandi e gli alias di ZWCAD sono compatibili con AutoCAD.

ZWCAD può esportare e importare file MNU, MNS e PGP. L’utente già pratico con AutoCAD può cominciare a lavorare immediatamente.

Retini, Blocchi, Riferimenti

ZWCAD permette di creare un blocco con un proprio motivo, immagine o riferimento esterno (altri disegni) per poi usarlo come retino (tratteggio), ottenendo effetti di grande qualità. Per la gestione dei retini non sono necessari i file di anteprima, basta la semplice definizione .PAT.

È inoltre incluso il comando “Copia proprietà retino” e la creazione di retini sfumati con 9 gradienti ad uno o due colori.

Gli Xrif e i Blocchi sono editabili direttamente dal disegno. Il Gestore Riferimenti di ZWCAD garantisce il controllo immediato su tutti i riferimenti inclusi nel disegno. Font, immagini, disegni esterni sono ora elencati in un’apposita finestra dalla quale si possono vedere le informazioni di ciascun riferimento, potendo anche editarle senza mai aprire l’elemento (ad esempio cambiandogli la cartella di destinazione).

Viste e Prospettive 3D

Le sofisticate capacità 3D di ZWCAD permettono di creare prospettive tridimensionali di notevole impatto, generabili da qualsiasi punto di visuale, con rimozione delle linee nascoste e ombreggiatura delle superfici. Questi elaborati 3D rimangono comunque file DWG e come tali possono essere importati su altri software di rendering più sofisticati per ottenere un risultato foto-realistico

Immagini

ZWCAD supporta tutti i più diffusi formati di immagini raster: BMP, JPG, TIFF per dimensioni superiori a 256 Mb, gestendole in modo molto veloce e sofisticato (luminosità, contrasto, dissolvenza, ritaglio). In particolare, ZWCAD gestisce le immagini che includono il canale alfa per la trasparenza, permettendo di aumentarla o diminuirla a piacere per ottenere l’effetto desiderato quando si ha la necessità di sovrapporre l’immagine ad altre entità del disegno

Comprende inoltre la capacità di inserire un’area poligonale che copre l’immagine per crearvi sopra nuove entità ZWCAD.

Modellazione Solidi

Il modellatore ACIS, Presente nella versione PRO, permette di creare ed editare solidi tridimensionali come in AutoCAD*. Si possono ottenere le linee di profilo 2D e 3D separando in automatico le linee nascoste da quelle visibili su layer diversi. I principali comandi della modellazione di ZWCAD:

  • Profili: per creare molto semplicemente piante, prospetti e viste assonometriche di solidi 3D.
  • Sweep: per creare solidi a partire da una figura chiusa 2D che segue un percorso (linea o polilinea).
  • Loft: crea il solido che raccorda più sezioni 2D, agendo come una calza di nylon che si adatta a sezioni predefinite.

Proprietà, Selezione, Testi

Una comoda finestra-proprietà stile AutoCAD* permette di modificare facilmente le entità.

ZWCAD permette di selezionare facilmente le entità anche in disegni complessi dove le stesse sono molto ravvicinate o sovrapposte.

La selezione viene infatti suggerita (tratteggiando gli oggetti) non appena ci si passa sopra con il cursore.

È anche possibile selezionare più grip della stessa entità o di entità diverse per spostarle simultaneamente e selezionare insiemi di entità in funzione del colore, layer, tipo-linea, ecc.

I testi multi-linea vengono editati mediante un potente editor e possono essere integrati con campi unione per inserire un’ampia varietà di variabili, come data/ora, proprietà del disegno, impostazioni di stampa e link. Questi campi vengono aggiornati automaticamente ogni volta che il disegno viene salvato.

Applicativi e Macro

ZWCAD permette di registrare macro e script per eseguire le azioni più frequenti. La versione PRO Supporta inoltre gli applicativi sviluppati in tutti i più diffusi linguaggi di programmazione, come ZRX (ARX); VBA, LISP, ADS, permettendo agli sviluppatori di portare agevolmente le loro le applicazioni da AutoCAD* a ZWCAD mantenendo un unico codice sorgente per entrambe le piattaforme.

Stampe e PDF

Oltre alla normale funzionalità di stampa su stampanti e plotter, ZWCAD include il Plotter PDF che esegue la stampa del disegno direttamente su file PDF di alta qualità. I file PDF sono molto pratici per fornire i disegni consultabili da chiunque (clienti o collaboratori esterni) senza nessun software specifico e senza dover divulgare i file originali DWG del progetto. La stampa su PDF supporta gli oggetti OLE, le immagini raster, i tratteggi con gradiente. Il PDF generato da ZWCAD contiene al suo interno la suddivisione in layer del disegno originale e permette quindi di visualizzare o meno i layer desiderati. ZWCAD include inoltre le stampanti virtuali per la creazione di file EPS, PNG e JPG, l’export può essere personalizzato sfruttando le tabelle di stile di stampa (file .CTB e .STB).

Direttrice, Tabelle, Campi

ZWCAD include strumenti di disegno che permettono di migliorare di molto l’efficienza del disegno e la qualità dei progetti. Si può infatti utilizzare le “direttrici-M” per numerare o indicare alcune parti del disegno. Questi elementi vengono poi automaticamente elencati in una tabella nella quale diventa molto facile inserirne le informazioni descrittive. Con ZWCAD si possono inoltre aggiungere “Campi” per visualizzare tutte le informazioni dinamiche inerenti al disegno, come ad esempio la data, l’ultima revisione, l’autore, ecc., queste appariranno sempre aggiornate all’ultima modifica svolta.

Snap e Quotature

ZWCAD permette di selezione le entità tramite snap: quando si muove il cursore vicino ad un marcatore, ZWCAD si aggancia immediatamente all’esatto punto di snap. La selezione delle entità è resa molto comoda grazie all’evidenziazione al volo dell’oggetto sul quale si punta il cursore.

Le quotature di ZWCAD riproducono le stesse funzionalità di AutoCAD*. È anche possibile interromperle con altre entità oppure a mano, con la quotatura che rimane comunque un’unica entità e che può quindi essere ripristinata in qualsiasi momento con altrettanta facilità.

Area superfici

Il comando LIST di ZWCAD applicato a polilinee chiuse fornisce, oltre alle coordinate dei vertici anche l’area del poligono selezionato.

Questa prestazione permette quindi di essere convenientemente utilizzata per ricavare facilmente le quantità di computo metrico delle superfici disegnate.

Sincronizzazione via cloud

L’innovativa tecnologia Syble di ZWCAD permette di sincronizzare il software nelle varie postazioni in cui lo si utilizza (ufficio, casa, portatile, tablet, iPad, ecc.).

Usando questa sofisticata prestazione l’utente avrà sempre tutti i suoi menu, le barre degli strumenti (Ribbon), gli alias dei comandi, i template(DWT), le applicazioni da caricare all’avvio, i settaggi, ecc. in qualsiasi posto si trovi.

In pratica puoi usare il “tuo” CAD ovunque senza dover reimpostare tutto ogni volta.

Supporto Unicode

ZWCAD supporta lo standard Unicode e permette quindi di operare sui disegni in qualsiasi lingua, anche quelle basate su alfabeti non Latini.

Questa nuova capacità abbatte le precedenti barriere linguistiche per tutti gli operatori che devono scambiare i propri disegni con altri utenti internazionali di ZWCAD.

Import / Export del progetto da Google Earth

Progettare nel mondo reale ormai non è più solo una “tendenza” ma una vera e propria necessità per restare al passo con i nuovi standard. Sempre più spesso i committenti vogliono infatti vedere il loro progetto nell’ambiente reale in cui sarà realizzato. Da oggi ZWCAD offre questo risultato, permettendo sia di importare direttamente da Google Earth l’immagine dell’area interessata dal progetto, sia poi di esportare il progetto ultimato su Google Earth.

Questa nuova e potente prestazione ti porta quindi allo stato dell’arte dei progettisti più moderni ed affermati, garantendoti una presentazione tridimensionale del progetto calato nell’ambiente reale, un elaborato di grande impatto in grado di essere finalmente apprezzato anche dalle persone non tecniche coinvolte nel lavoro (come ad esempio lo stesso committente).

Import da PDF a DWG (*)

Quante volte ti sei trovato nella necessità di convertire un file PDF in un disegno modificabile DWG o DXF? Farlo manualmente è noioso e difficile. Ma ora il problema è risolto, con SP1-2015 converti direttamente i file PDF all’interno del tuo DWG dove puoi modificarne le entità mantenendo la stessa qualità dell’originale.

 

© Copyright 2016 | 2017 - Eiseko s.r.l. - Gruppo Eiseko